BMW X7 presto in versione M60i con motore V12: il rumor in un firmware

BMW X7 presto in versione M60i con motore V12: il rumor in un firmware
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Se da una parte BMW ha deciso di tagliare definitivamente la sua elettrica i3, che non avrà una nuova generazione, dall'altra ha anche pensato di creare una variante ancora più potente del suo SUV BMW X7 - probabilmente con motore V12.

Una notizia che farà certamente piacere a quegli appassionati incontentabili, per i quale neppure l'X7 V8 M50i - attualmente la versione più potente della gamma - è abbastanza. La notizia è ancora un rumor, arrivata da un membro del forum Bimmerpost, che cercando all'interno del File System di un X7 xDrive 40i ha trovato il logo di un X7 M60i, una variante che attualmente non esiste - ma che dunque potrebbe arrivare presto.

A oggi un V12 si può ritrovare sulla M760i xDrive, che ha proprio il suffisso 60i, un bestiale motore da 6.6 litri bi-turbo ed è possibile che un ipotetico X7 M60i abbia lo stesso, del resto è praticamente certo che la casa tedesca continuerà ad offrire motori V12 almeno fino al 2023. L'X7 M50i V8 produce oggi 523 CV e accelera da 0 a 100 km/h in appena 4,5 secondi, con il potente V12 chiaramente parleremmo di qualche cavallo in più (attorno ai 600) e una spinta in accelerazione parecchio maggiorata. Certo possiamo solo immaginare a quale prezzo sarà venduta la variante, con l'X7 M50i che oggi costa 122.370 euro. Potremmo quasi finire nei territori della nuova Porsche Taycan elettrica...

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
1
BMW X7 presto in versione M60i con motore V12: il rumor in un firmware