BMW X5 e X7: presentata la variante sportiva M50i da 530 CV

BMW X5 e X7: presentata la variante sportiva M50i da 530 CV
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Si espande la gamma dei SUV BMW X5 e BMW X7 che, in attesa del debutto delle versioni "M", possono contare da oggi sulla nuova variante ad alte prestazioni, la M50i, una soluzione ideale per chi cerca un SUV dal marcato carattere sportivo.

Sia il BMW X5 che il BMW X7 in versione M50i possono contare sulla spinta del 4.4 litri V8 biturbo in grado di erogare una potenza massima di 530 CV, disponibile tra 5.500 e 6.000 giri), con una coppia motrice massima di 750 Nm, disponibile tra 1.800 e 4.600 giri. Rispetto alla versione 50i ci sono 67 CV e 100 Nm in più. Lato prestazioni, la versione M50i del BMW X5 copre lo 0-100 km/h n 4.1 secondi mentre il più grande X7 ne impiega 4,5 secondi.

Il motore dei nuovi SUV di BMW è collegato al cambio automatico ad 8 rapporti ed alla trazione integrale xDrive in grado di trasferire la coppia a seconda delle necessità. Da notare, inoltre, la presenza di sospensioni a doppio braccio oscillante all'anteriore e multilink a 5 bracci al posteriore.

Di serie, il BMW X5 in versione M50i può contare su cerchi in lega da 20 pollici (con possibilità di montare anche cerchi da 21 o 22 pollici) mentre il BMW X7 arriva con i cerchi da 22 pollici. I nuovi SUV sportivi di casa BMW possono contare su elementi estetici esclusivi, a partire da un nuovo paraurti con prese d'aria maggiorate.

I nuovi SUV arriveranno negli USA con prezzi da 82.150 dollari per X5 e da 99,600 dollari per X7. Per ora non ci sono conferme in merito ad un futuro arrivo in Italia di queste nuove varianti sportive.

Quanto è interessante?
2
BMW X5 e X7: presentata la variante sportiva M50i da 530 CV