di

I SUV compatti hanno avuto una crescita esponenziale negli ultimi anni, tanto da spodestare le station wagon dal trono. In effetti sono auto che fanno della praticità il loro punto di forza, e all’occorrenza possono affrontare del leggero fuoristrada. Il team di carwow ha messo a confronto i modelli più venduti, con sfide piuttosto particolari.

Le protagoniste della comparativa, in ordine alfabetico, sono l’Audi Q5, la BMW X3 e la Volvo XC60. Come sappiamo, coloro che decidono di comprare questo tipo di auto difficilmente le porteranno al di fuori della giungla urbana, ma dato che offrono un’altezza da terrà superiore, unita alla trazione integrale, nulla viete di portarle su qualche strada più tecnica.

I ragazzi di carwow li conosciamo bene per le tante sfide di accelerazione che ci regalano ogni anno, ma questa volta le dinamiche sono un po’ diverse. Volendo valutare le doti fuoristradistiche, la sfida non poteva che iniziare quindi con una gara di accelerazione, ma al posto della solita pista di atterraggio, questa volta hanno lanciato le vetture lungo una salita sterrata e fangosa.

La drag race era d'obbligo, ma è la prova meno interessante per valutare le doti in fuoristrada e infatti non mancano sfide più tecniche per saggiare le doti delle tre auto in termini di rigidezza torsionale, trazione, capacità di percorrere discese a bassa andatura e molto altro.

Questa volta i numeri prestazionali delle vetture sono stati poco importanti, dato che in off-road sono altre le cifre significative, come l’altezza da terra, gli angoli di attacco e di uscita etc. Tutte e tre le sfidanti sono comunque dotate di trazione integrale: Audi con il suo sistema Quattro, BMW con il sistema X-Drive, mentre Volvo sfrutta un sistema Haldex, efficace ma meno sofisticato rispetto alle avversarie.

Come sempre non vogliamo fare spoiler, quindi vi invitiamo a gustarvi il video, ma ci teniamo a precisare che BMW è l’unica del trio ad avere una propulsione ibrida – a differenza della BMW iX3 totalmente elettrica, che abbiamo guidato in occasione del MIMO 2021 - e quindi può contare su una spinta extra, ma ha anche un peso decisamente superiore dovuto alle batterie.

Quanto è interessante?
1