BMW potrebbe vendere la sua estrema Vision DC Roadster 100% elettrica

BMW potrebbe vendere la sua estrema Vision DC Roadster 100% elettrica
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La scorsa estate BMW ha presentato al mondo la sua particolare BMW Vision DC Roadster, la classica "moto del futuro" che difficilmente poi arriva realmente sulle strade. Ora però il marchio tedesco potrebbe fare sul serio e farla diventare un modello stradale.

Proprio BMW ha infatti registrato alcuni marchi presso il German Patent and Trademark Office (DPMA), che gestisce licenze e brevetti nel Paese tedesco. Fra questi abbiamo, per certo, il nuovo BMW C Evolution, uno scooter elettrico completo di tettuccio, airbag, sedile sportivo e aerodinamica attiva - di cui abbiamo visto i primi bozzetti a inizio agosto.

Fra i nuovi brevetti però spunta anche un "DC" che fa chiaramente pensare alla Vision DC Roadster, un veicolo a due ruote davvero estremo che abbiamo potuto ammirare anche dal vivo allo scorso EICMA 2019. Pur essendo totalmente elettrico, il suo design si è ispirato al tradizionale motore boxer di BMW Motorrad, un "collegamento" con il passato che dona a questa assurda roadster futuristica un leggero tocco vintage.

Per ora purtroppo non abbiamo indicazioni chiare in merito a una reale commercializzazione, non vogliamo neppure pensare però a un ipotetico prezzo di listino. È probabile che, sempre che BMW decida davvero di vendere questo prototipo, avremo solo poche unità a tiratura limitata, riservate a pochissimi facoltosi fortunati.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1
BMW potrebbe vendere la sua estrema Vision DC Roadster 100% elettrica