INFORMAZIONI SCHEDA
di

BMW è estremamente apprezzata nella scena delle motociclette custom, e questo è vero da decenni. Grazie a forme senza tempo e linee simmetriche e bilanciate le moto BMW , in moto particolare per quanto concerne la gamma R, portano con sé una ricca eredità.

Proprio con queste idee in mente, BMW ha lanciato nel 2014 la popolarissima R nineT, per andare incontro al mercato un po' hipster rappresentato dagli amanti delle Triumph Thruxton, delle Ducati Scrambler o magari delle Honda CB650R.

Adesso la BMW R nineT, mossa dal solito motore boxer da 1,170 litri, continua a spiccare nella scena custom. Una delle varianti più interessanti viene dalla casa di moto custom britannica chiamata Auto Fabrica. Ha soprannominato la sua creazione "Type 18", la quale è basata sulla R nineT e strizza l'occhio proprio all'eredità BMW che abbiamo citata in precedenza.

Il lavoro svolto per rendere le forme che vediamo è stato massiccio. Per iniziare sono state sostituite le ruote standard della R nineT con quelle che potete vedere dalla galleria in fondo alla pagina, le quali hanno un diametro di 17 pollici. Cambiate anche le sospensioni, e adesso trovano infatti spazio sulla moto quelle della R nineT roadster, ma accorciate e rifinite in un nero anodizzato. Rimosso poi il manubrio di serie in favore di due clip-on sportive. Per quanto riguarda poi fari anteriori, supporti e altri dettagli è stato richiesto l'aiuto di una stampante 3D. A completare il tutto ci sono alcune parti in monoscocca di alluminio realizzate a mano, come il serbatoio, il sedile, la coda e alcuni elementi estetici.

La meccaniche vede trova invece modifiche più modeste, come la rimappatura del 1,170 cc boxer, che adesso può anche vantare una presa d'aria rivista con due nuovi filtri dell'aria. Fatto a mano anche lo scarico in acciaio inossidabile, che è stato infine autografato dai ragazzi di Auto Fabrica.

A proposito di linee futuristiche ci teniamo a rimandarvi a questi eccellenti render, che ritraggono una ipotetica Ferrari Stallone dalle forme incredibili. A ogni modo anche il settore delle motociclette pare viaggiare spedito verso l'elettrificazione: ecco a voi la Zero SR/S, una moto con 323 km di autonomia.

FONTE: rideapart
Quanto è interessante?
3
BMWBMWBMWBMW