BMW toglie i veli dalla M3 Touring, la station wagon sportiva attesa per il prossimo anno

BMW toglie i veli dalla M3 Touring, la station wagon sportiva attesa per il prossimo anno
di

Negli ultimi mesi si è sentito parlare spesso della M3 in versione station wagon, una versione sportiva della BMW Serie 3 per rivaleggiare con l’Audi A4 RS4. Lo scorso anno BMW aveva annunciato i suoi piani riguardanti una M3 Touring, e adesso mostra la prima immagine ufficiale, che toglie ogni dubbio sul suo imminente arrivo.

Di recente è stata colta in flagrante duranti i canonici test sul circuito del Nurburgring, vestita di un wrap nero e bianco necessario per celare al massimo le sue linee. Adesso è stata BMW stessa ha pubblicare l’immagine della sua prossima M3, ed è infatti la stessa auto immortalata nelle immagini spia apparse in rete.

Nonostante la presenza del wrap, è evidente come la M3 Touring riprenda le medesime linee della versione berlina, con il tetto che si allunga fino al posteriore per terminare in uno spoiler più pronunciato rispetto alle versioni standard. Nei commenti sotto al post di Facebook tante persone si chiedono se il frontale sarà diverso da quello della berlina: il nuovo muso ha fatto discutere per via della coppia di imponenti griglie, ma che vi piaccia o meno, rimarrà esattamente lo stesso, come sempre accade in queste occasioni.

Anche la meccanica rimarrà fedele a quanto visto sulla berlina, quindi bisogna aspettarsi due tipologie di trazione, posteriore e integrale, accoppiate al motore 6 cilindri in linea twin-turbo da 510 CV e 650 Nm di coppia. L’auto dovrebbe arrivare nel corso del prossimo anno, ma di sicuro avremo sue notizie molto prima del suo debutto, e sarà la prima M3 station wagon della storia.

In realtà ve ne abbiamo già mostrata una in tinta verde, ma è andata poi distrutta per opera della polizia inglese, dal momento che venne costruita unendo diverse vetture donatrici, tra le quali alcune rubate.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1