BMW svela la livrea ufficiale della M Hybrid V8 LMDh che debutterà nel 2023

BMW svela la livrea ufficiale della M Hybrid V8 LMDh che debutterà nel 2023
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Diverse case costruttrici hanno tolto i veli dai propri prototipo LMDh che inizieranno a correre dal prossimo anno, come la Porsche 963 vista al Festival di Goodwood, ma nessuno ha rilasciato tanti dettagli come BMW, che oggi ci mostra la livrea ufficiale della M Hybrid V8 che debutterà in gara il prossimo gennaio.

La casa bavarese ha dapprima presentato la vettura, per poi mostrarci anche il cuore che darà vita alla M Hybrid V8 e che la porterà a correre nella neonata categoria Le Mans Daytona hybrid. La livrea è stata svelata ieri sera al Petersen Museum, a Los Angeles, ed è caratterizzata dall’ormai iconico tricolore di M Motorsport, quindi con l’azzurro, il blu e il rosso, che si alternano su una base bianca, che sulla parte posteriore mostra la grande M della divisione sportiva BMW.

Il frontale invece è dominato dalla grande griglia BMW con tanto di LED che evidenziano il profilo del doppio rene, che su quest’auto acquista una forma particolarmente ampia e sviluppata in larghezza. Durante l’evento losangelino, BMW non ha presentato soltanto la livrea, ma ha anche ufficializzato i piloti che porteranno la vettura al debutto nelle competizioni.

L’auto correrà nella classe GTP dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship con due vettura, e verranno affidate ad un quartetto di piloti composto da Connor De Philippi, Philipp Eng, Augusto Farfus e Nick Yelloy. Poi nel 2024 la BMW M Hybrid V8 approderà anche nel vecchio continente per correre nel World Endurance Championship (WEC), schierandosi anche a Le Mans.

Quanto è interessante?
1
BMWBMWBMWBMWBMWBMWBMWBMWBMWBMWBMW