BMW Serie 1: in futuro ci sarà spazio per la versione sportiva plug-in hybrid M140e

BMW Serie 1: in futuro ci sarà spazio per la versione sportiva plug-in hybrid M140e
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Come già confermato nelle scorse settimane, BMW non realizzerà una variante sportiva della BMW Serie 1 di nuova generazione, rinunciando a realizzare una diretta rivale della Mercedes-AMG A 45 S da 421 CV. L'attuale top di gamma della Serie è la M135i con motore 2.0 turbo da 306 CV.

Secondo le ultime indiscrezioni, BMW potrebbe realizzare una nuova versione top di gamma della Serie 1. Il progetto in questione dovrebbe essere una plug-in hybrid M Performance che dovrebbe combinare il 2.0 turbo benzina della M135i ad un'unità elettrica in grado di garantire una potenza extra di oltre 80 CV. La nuova variante della BMW Serie 1 dovrebbe arrivare sul mercato con la denominazione M140e.

A completare il comparto tecnico della nuova ibrida sportiva di casa BMW dovrebbe esserci anche una batteria da 35 kWh che garantirà alla vettura di poter contare su di un'autonomia di almeno 80 chilometri in modalità a zero emissioni, risultando, quindi, un progetto molto flessibile, in grado di abbinare ottime prestazioni alla possibilità di guida in modalità elettrica.

Il lancio della versione M140e della nuova BMW Serie 1 potrebbe essere molto più vicino del previsto. La casa bavarese potrebbe presentare il nuovo modello già nel corso del 2020. Per quanto riguarda il prezzo, è lecito attendersi un listino superiore a quello della M135i che parte da 47.000 Euro.

Quanto è interessante?
1