BMW, rischio incendio: richiamate 1,6 milioni di auto diesel

BMW, rischio incendio: richiamate 1,6 milioni di auto diesel
di

La casa automobilistica tedesca BMW ha annunciato oggi di dover richiamare 1,6 milioni di auto diesel per via di un problema legato al liquido di raffreddamento, che potrebbe anche causare incendi. Vediamo assieme il tutto nel dettaglio.

In particolare, stando a quanto riportato anche dai colleghi di AutoBlog, i veicoli coinvolti potrebbero avere fuoriuscite del liquido refrigerante dello scarico. Queste auto diesel sono quindi a rischio, visto che il liquido potrebbe combinarsi con altre sostanze, con la possibilità di causare anche un incendio.

Un primo richiamo di 480mila veicoli era già avvenuto nel mese di agosto, ma ora la casa automobilistica tedesca ha deciso di farne "rientrare" altri 1,6 milioni. Stando a diverse fonti, le auto diesel coinvolte sarebbero tutte state prodotte negli anni che vanno dal 2010 al 2017. BMW si sarebbe già messa in contatto con i proprietari dei veicoli per informarli in merito alla problematica.

Non è detto, però, che il veicolo di questi ultimi abbia realmente il problema in questione, ma stando all'azienda si tratta solamente di un richiamo "precauzionale", in modo da controllare per bene tutte le auto potenzialmente coinvolte e far stare tranquilli gli acquirenti. Al momento in cui scriviamo, non sono ancora stati diffusi dettagli precisi in merito ai modelli di veicoli.

FONTE: AutoBlog
Quanto è interessante?
2

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

BMW, rischio incendio: richiamate 1,6 milioni di auto diesel