BMW sta preparando una sportiva a motore centrale?

BMW sta preparando una sportiva a motore centrale?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

BMW ha rivelato la sua Serie 8 Coupé ormai due anni fa. Da allora la casa automobilistica tedesca ne ha proposto una variante convertibile, una Gran Coupe a quattro porte e ovviamente l'immancabile e potentissima M8.

A ogni modo le vendite della Serie 8 non sono esplose in maniera particolare, ma nonostante ciò crediamo sia presto per un corposo aggiornamento di metà generazione. Però, in base a delle foto spia scattate dai ragazzi di Motor1, abbiamo qualche dubbio sui progetti del brand.

A una prima occhiata delle immagini proposte nella galleria in calce sembra essere tutto al posto giusto, ma dopo un'ispezione più accurata abbiamo notato dei grossi cambiamenti. Innanzitutto i finestrini laterali posteriori sono scomparsi, e a loro posto sono state posizionate delle prese d'aria di colore nero. Cos'ha BMW da raffreddare nel bagagliaio? La domanda sorge spontanea.

Il lunotto posteriore è anch'esso coperto, nel tentativo del team di sviluppo di nasconderne il contenuto. Comunque l'ostacolo alla vista non è totale, il problema però è relativo all'angolazione delle fotografie, che non ci consentono di osservare la parte posteriore del tettuccio da vicino.

Oltretutto le modifiche non finiscono qui. Sul muso la griglia è più bassa, la copertura della grossa presa d'aria è sparita, e difatti si possono scorgere gli intercooler all'interno della carrozzeria. Il camuffamento poi potrebbe aver mascherato altri dettagli, ma è al retrotreno che si fa più invasivo, poiché copre in modo estensivo ogni superficie, fari posteriori compresi.

Riassumendo, la cosa più interessante è rappresentata dalla presenza delle prese d'aria dove avrebbero dovuto esserci i finestrini posteriori. Se non c'è un motore da raffreddare lì dietro, non sappiamo davvero a cosa possano servire. Ciò però non vuol dire che BMW stia sviluppando di sicuro una sportiva a motore centrale, ma non bisogna mai dire mai.

Restando nei pressi di Monaco di Baviera abbiamo due buone notizie per gli appassionati, una bella e l'altra brutta. La prima è relativa alla pazzesca accelerazione della nuova BMW M8 Competition, la quale passa da 0 a 100 km/h in un battito di ciglio. La seconda invece riguarda il possibile addio alla Serie 6 Gran Turismo:"Non ha alcun appeal in quasi tutti i mercati".

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1
BMWBMWBMWBMWBMWBMWBMWBMWBMW