La BMW M8 Competition di Steve Dinan è una bestia da 900 cavalli

La BMW M8 Competition di Steve Dinan è una bestia da 900 cavalli
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La BMW M8 Competition è un vero mostro anche nella sua versione base, in quanto va ad erogare una potenza di 625 cavalli e una coppia pari a 750 Nm mettendo paura a parecchie supercar. Per Steve Dinan però l'output non era sufficiente, e ha quindi deciso di potenziarla ulteriormente.

Di recente Dinan ha messo in piedi una casa di tuning denominata CarBahm Autoworks, la quale ha appena annunciato il suo primo progetto partendo proprio dalla M8 Competition. Le modifiche in questo caso non sono per niente blande, e lasciano già intuire il sentiero che il nuovo marchio percorrerà nel futuro.

Il pacchetto mira a migliorare tutti gli elementi prestazionali della super berlina tramite il pacchetto "GT", che va a rendere ancora più aggressivo il V8 twin-turbo da 4,4 litri permettendogli di arrivare a 894 cavalli di potenza e 1.077 Nm di coppia. Ciò è possibile grazie al carburante a 100 ottani, mentre se nel serbatoio viene immesso del carburante a 93 ottani si scende a 835 cavalli e 1.056 Nm. Ottenere numeri tali non è stato facile, e in effetti il team ha potenziato il sistema di raffreddamento principale e gli intercooler, ha sostituito i filtri dell'aria e ha ritoccato sensibilmente il software.

Non mancano poi opere di tuning al sistema di sospensioni, l'aggiunta di barre anti rollio e tante altre piccoli revisioni, mentre i cerchi sono stati sostituiti con un set Forgeline competo da 20 pollici avvolto da pneumatici Michelin Pilot Sport Cup R. Il pacchetto GT costa circa 11.600 euro, mentre per cerchi e pneumatici bisogna sborsare altri 7.800 euro.

CarBahm Autoworks ha al contempo pensato ad un secondo pacchetto: il "GTS". Questo va assolutamente ad esagerare, poiché spinge l'output sui 953 cavalli e sui 1.077 Nm con carburante a 100 ottani: in questo caso l'esborso è di 20.000 euro cerchi esclusi.

Infine, se non ne aveste ancora avuto abbastanza di numeri folli, il brand di Dinan ha architettato la modifica definitiva che risponde al nome di "GTC". La M8 Competition con questo specifico pacchetto vola a 1.014 cavalli di potenza e 1.077 Nm di coppia per 36.500 euro. Siete pronti a sbranare le supercar?

Per restare presso la casa tedesca restando in tema di modifiche non possiamo chiudere senza rimandarvi alla magnifica BMW MH5 GTR di Manhart: è una M5 CS ancora più sportiva. A proposito di BMW M5 CS, ecco come si comporta la poderosa berlina nello scatto da 0 a 96 km/h: fa quasi spavento per essere un modello di serie.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1
BMWBMWBMWBMWBMWBMWBMWBMWBMWBMWBMWBMWBMW