INFORMAZIONI SCHEDA
di

Fra meno di 15 anni tutte le nuove auto vendute in Europa saranno elettriche, nel frattempo gli amanti delle termiche avranno di che divertirsi: prendete ad esempio la BMW M5 CS, che ha appena percorso lo 0-96 km/h in un tempo clamoroso.

La sportiva tedesca è spinta da un eccezionale motore 4.4 litri V8 Biturbo, capace di produrre 627 CV e 750 Nm di coppia. Una scheda tecnica che trova effettivo riscontro anche nella realtà, come hanno dimostrato i ragazzi di BMWBLOG. Il produttore tedesco dichiara uno scatto 0-60 miglia (per l’appunto 0-96 km/h) possibile in 2,9 secondi, nei test nel mondo reale però è possibile scendere anche al di sotto di tale cifra.

BMWBLOG ha infatti raggiunto l’obiettivo in appena 2,81 secondi, davvero ottimo se pensiamo che la vettura pesa 1.825 kg. Chiaramente la sfida con l’elettrico è comunque persa, se si prende una Tesla Model S Plaid che può toccare i 96 km/h in 2,28 secondi - come dimostrato di recente da MotorTrend. Tuttavia solo l’accelerazione non basta, sarebbe bello vedere le due auto sfidarsi in pista su più giri…

Detto questo, e tornando in ambito termico, con qualche ritocchino qua e là questa M5 CS potrebbe fare ancora meglio, del resto Car and Driver ha fatto segnare un tempo di 2,6 secondi per lo scatto 0-96 km/h con la M5 Competition, pur essendo più pesante e meno potente della M5 CS. Del resto parliamo di una vettura, quest’ultima, che costa la bellezza di 204.900 euro in Europa, molto più della Competition e della stessa Model S Plaid. Fra le tre quale portereste in garage?

Quanto è interessante?
1