La BMW M2 Turbomeister Edition è una M2 CSL non ufficiale

La BMW M2 Turbomeister Edition è una M2 CSL non ufficiale
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nonostante le numerose voci di corridoio e le foto spia scattate nel 2018 e nel 2019, BMW ha deciso con tutta probabilità di congelare i lavori sulla M2 CSL. Le ultime speranze sono svanite con l'arrivo della M2 CS e con l'interruzione alle vendite della BMW M2 in Europa ad inizio 2020.

Non tutti si sono arresi, un fan tedesco, in collaborazione con il reparto design BMW, ha realizzato una one-off su base M2 che potrebbe essere definita una M2 CSL non ufficiale: la M2 Turbomeister Edition. Questa M2 è stata alleggerita di 110 chilogrammi, avvicinandosi così al peso della M3 CSL E46, uno dei modelli più apprezzati dai cultori del marchio. Sotto al cofano il motore S55 biturbo è stato portato a ben 527 CV e 660 Nm di coppia. Le modifiche al sei cilindri sono state effettuate da Beek Auto Racing nei Paesi Bassi, mentre lo scarico è della slovena Akrapovic, leader nel settore. La potenza è nulla senza controllo: le sospensioni sono prodotte e calibrate dalla AST Suspension mentre Defined Coding ha realizzato il software per cambio e differenziale.

Lo stravagante look, realizzato da Topaz Detailing, proviene dalla BMW 2002 Hommage "Turbomeister", che a sua volta si ispira alle livree Jägermeister che hanno impreziosito le BMW durante il DTM degli anni 90. La casa bavarese ha permesso al proprietario della M2 di studiare il concept, così da prendere le misure esatte da trasferire al suo progetto.

Marc Ruten, proprietario dell'auto dice che “il progetto Turbomeister è diventato la realizzazione di un sogno: creare un veicolo personalizzato basato su una BMW M”. Pur trattandosi di un prodotto non ufficiale siamo sicuri BMW abbia apprezzato il lavoro svolto, come dimostrato dalla sua disponibilità a collaborare al progetto. BMW sta stravolgendo il design della recente e futura gamma, dopo l'enorme griglia di M3 e M4 potrebbero arrivare i "fari bassi" sulla nuova Serie 7.

FONTE: Motor1.com
Quanto è interessante?
1
BMWBMWBMWBMWBMWBMWBMWBMWBMWBMW