BMW al lavoro sullo scooter elettrico definitivo: coperto e pieno di tecnologia

BMW al lavoro sullo scooter elettrico definitivo: coperto e pieno di tecnologia
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo qualche anno di incertezza, un periodo che ha portato anche importanti cambi al vertice, BMW ha deciso di spingere a testa bassa sull'elettricità, trasformando molti dei suoi classici in auto elettriche e pensando adesso a un nuovo scooter elettrico super accessoriato.

Per "super accessoriato" intendiamo un veicolo completo di copertura rigida e di moltissimi dispositivi tecnologici come airbag e un'aerodinamica "attiva" grazie ad alette regolabili. In pratica parliamo di un re-design del popolare scooter C Evolution, in chiave però elettrica e avanzata, con BMW che ha probabilmente intenzione di creare il "commuter" definitivo della prossima generazione.

Grande attenzione anche alla sicurezza, con alcune parti estremamente "elastiche" per attutire meglio i colpi e una imbracatura in grado di tenere al sicuro il conducente nel suo "guscio" di carbonio - con barre dietro lo schienale e non solo. Purtroppo non abbiamo ancora indicazioni tecniche come la potenza del motore, l'autonomia e quant'altro, del resto lo scooter materialmente ancora non esiste. Le uniche immagini che abbiamo arrivano dai brevetti depositati da BMW, che comunque ci danno un'indicazione sulla strada che il marchio tedesco ha deciso di seguire.

Tornando invece al C Evolution attuale, esiste già una variante elettrica, finita fra l'altro fra i migliori scooter elettrici da acquistare con gli incentivi 2020, un veicolo completo che però parte da 15.650 euro. Non vogliamo immaginare quanto possa costare la versione definitiva del prototipo presente in questi bozzetti...

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1
BMWBMWBMWBMW