INFORMAZIONI SCHEDA
di

Anche se può sembrare assurdo, sentiamo spesso parlare di auto abbandonate nei posti più disparati, pensiamo ad esempio a queste decine di BMW i3s lasciate su un'isola in Corea. Oggi vi raccontiamo la storia di diverse BMW classiche ritrovate a Tarragona, in Spagna.

Le vetture sono appartenute a un rivenditore che ha servito la zona fino al 2010, poi le auto sono state spostate in un'unica location e dimenticate. Oggi le ha ritrovate il canale YouTube M539 Restorations, che ha pubblicato sulla piattaforma video un resoconto che potremmo quasi definire strappalacrime.

Le vetture sono talmente ricoperte di polvere che è persino difficile risalire al colore originale, come si può capire vedendo una BMW E30 318i ferma dal 2008. Continuando a camminare si può poi incontrare una E30 325i con appena 25.929 km sul quadro strumenti, così come una BMW E31 850i alimentata da un motore V12.

La regina della collezione però una BMW M5 E28, una quattro porte leggendaria che si trova sul mercato del collezionismo ancora oggi. Era alimentata da un motore 3.5 litri a 6 cilindri da 286 CV, il modello ritrovato però presenta diversi danni e difficilmente verrà rimesso a posto. Certo non abbiamo solo auto tedesche: fra la polvere anche due italiane fuoriclasse, pensiamo a una Lancia Gamma e a un'Alfa Romeo GTV6. E ancora diverse motociclette e Vespa Piaggio, una SEAT 131, una Citroen Mehari e una Jeep Cherokee. La collezione sarà prossimamente messa in vendita.

Quanto è interessante?
1