di

Il test dell'alce è ormai diventato fondamentale per capire come le nuove vetture si comportino con repentine sterzate a velocità importanti. Ora anche la BMW iX è stata messa alla prova ottenendo risultati parecchio interessanti.

Per il test è stata scelta la variante xDrive40 (per saperne di più, abbiamo guidato la iX in anteprima: cosa scegliere fra xDrive40 e xDrive50?), che potremmo definire la entry level della gamma, una vettura muscolosa che è riuscita a completare il test entrando a una velocità di 74 km/h. Anche a 77 km/h e a 80 km/h il SUV elettrico se l'è cavata bene, anche se ha abbattuto qualche cono - ed è dunque stata penalizzata.

A 74 km/h la BMW iX è riuscita a battere i 73 km/h della Skoda Enyaq iV e della Volkswagen ID.4. È invece risultata più lenta della Hyundai IONIQ 5, entrata a 80 km/h senza problemi, della Kia EV6, capace di passare a 78 km/h, e infine la Tesla Model Y, una delle migliori con i suoi 83 km/h. La iX, protagonista di un nuovo spot BMW per il Super Bowl con Arnold Schwarzenegger, ha anche percorso lo slalom in 24,8 secondi, un istante più lenta della Mercedes-Benz EQS (24,5 secondi).

Quanto è interessante?
1