BMW: il futuro delle supercar bavaresi sarà elettrico

BMW: il futuro delle supercar bavaresi sarà elettrico
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il mondo delle quattro ruote ha registrato una fortissima crescita degli investimenti nel settore elettrico, considerato come il "futuro del settore automotive" da tutte le principali aziende presenti sul mercato. Anche BMW M è convinta che l'elettrico è il futuro.

Markus Flasch, CEO della divisione sportiva di casa BMW da poco meno di un anno e leader del progetto della recente BMW Serie 8, nel corso di un'intervista ha chiarito quelle che saranno le strategie future di BMW M.

La divisione sportiva di BMW sta valutando diverse soluzioni di elettrificazioni, dal mild hybrid al plug-in hybrid arrivando sino all'elettrico al 100% che, inevitabilmente, troverà spazio all'interno della gamma sportiva, in particolare per i futuri SUV, della casa bavarese.

Flasch ha chiarito che BMW M resterà molto flessibile sulle tecnologie da adottare per le sue supercar e non ha alcuna intenzione di abbandonare le soluzioni "tradizionali" che caratterizzano i modelli attualmente in gamma.

La transizione all'elettrico, a prescindere dalle modalità, è comunque inevitabile ma sarà graduale. Al netto delle dichiarazioni alla stampa, solo il tempo ci dirà in che modo la casa bavarese sceglierà di adeguarsi alle nuove esigenze del mercato delle quattro ruote. La nuova BMW M3 in arrivo a breve, ad esempio, continuerà ad essere un modello in linea con la tradizione.

FONTE: Autoblog
Quanto è interessante?
1