BMW: "Dal 2025 auto a idrogeno costeranno quanto quelle a benzina"

BMW: 'Dal 2025 auto a idrogeno costeranno quanto quelle a benzina'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Quando si parla di auto elettrica il 99% delle volte si intende vetture BEV, ovvero alimentate a batteria, esiste però un'altra alimentazione per propulsori a zero emissioni: pensiamo all'idrogeno, ovvero alle auto FCEV, che funzionano a Fuel Cell. Una tipologia da non sottovalutare, come ha ricordato un top manager BMW.

Jürgen Guldner, VP Hydrogen in seno a BMW, è convinto che le auto elettriche alimentate a idrogeno saranno fondamentali nei prossimi decenni e ci "aiuteranno a convertire l'attuale parco auto tradizionale con vetture a zero emissioni di CO2". Il manager non vede una vera competizione fra batterie e celle a combustibile, saranno possibilità offerte ai clienti insieme, non ci sarà bisogno che una prevalga sull'altra. Guldner però si è anche focalizzato su un altro aspetto, fondamentale diremmo: il prezzo delle auto a idrogeno.

Nei piani di BMW le FCEV arriveranno a costare quanto le rivali a benzina o diesel, e questo accadrà fra il 2025 e il 2030. Oggi non c'è terreno abbastanza fertile per lanciare con successo un modello a idrogeno, del resto mancano anche le infrastrutture di ricarica, mentre una BEV si può comodamente ricaricare nel proprio garage, questo però - sempre secondo Guldner che ha parlato con il Telegraph - non durerà ancora per molto. Ricordiamo che i vantaggi offerti dall'idrogeno sono essenzialmente due: velocità di rifornimento pari alla benzina e grande autonomia con un pieno, fattori chiave che potrebbero rendere "indolore" agli automobilisti il passaggio all'elettrico.

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
2