BMW accelera sull'elettrico: 25 nuovi modelli elettrificati entro il 2023

BMW accelera sull'elettrico: 25 nuovi modelli elettrificati entro il 2023
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Cosa sta accadendo in casa BMW? Purtroppo non abbiamo nessuna fonte interna che possa raccontarci i retroscena, di sicuro però ci sono due correnti ben distinte: da una parte i seguaci di Klaus Frölich, convinti che gli utenti europei non vogliano le auto elettriche, dall'altra chi invece accelera proprio in questo settore.

A Monaco, in Germania, BMW ha presentato - durante l'evento NEXTGen - i nuovi piani elettrici del marchio, che prevedono ben 25 nuovi modelli elettrificati entro il 2023 - due anni prima del previsto. Il brand tedesco aveva effettivamente frenato la sua corsa dopo il lancio (e il rinnovo) della sua BMW i3, già verso la fine di quest'anno invece vedremo l'ultima iX3, la i4 e la futuristica iNext, che avranno da affrontare importanti test invernali.

Grazie all'utilizzo di una nuova piattaforma, BMW è adesso in grado di creare stessi modelli ma alimentati in modo diverso, è dunque lecito aspettarsi una "moltiplicazione" delle motorizzazioni. Una stessa vettura potrà essere allo stesso tempo a benzina, 100% elettrica oppure ibrida plug-in, quindi potremmo avere più scelta ma meno modelli esclusivi (solo elettrici o ibridi)

Aspettando di conoscere le nuove vetture in dettaglio, BMW ha anche svelato ufficialmente tre nuovi prototipi: la BMW M NEXT, che potrebbe continuare la legacy sportiva della i8, la BMW Power BEV di quinta generazione, veicolo da 720 CV con tre motori elettrici, la BMW Motorrad Vision DC Roadster, una moto completamente elettrica.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1
BMW accelera sull'elettrico: 25 nuovi modelli elettrificati entro il 2023