Biomega Sin, la citycar elettrica del futuro con 160 km di autonomia

Biomega Sin, la citycar elettrica del futuro con 160 km di autonomia
di

Di auto elettriche ce ne sono già molte sul mercato, qui ad esempio trovate le migliori del 2018, tutte più o meno dal design tradizionale. Biomega, produttore danese di bici ed e-bike, ha invece voluto fare qualcosa di diverso con la sua prima vettura 100% elettrica: la Biomega Sin.

La vettura ha davvero poco da spartire con i modelli della concorrenza, sembra infatti provenire da un film di fantascienza. Probabilmente l'unica vettura che può avvicinarsi, in termini concettuali, è la Renault Twizy, anche se parliamo di un volume più grande, in grado di ospitare fino a quattro passeggeri.

Tecnicamente, parliamo di un'auto che offre fino a 60 kW di potenza, 82 cavalli, 160 Nm di coppia e un'accelerazione da 0 a 100 km/h possibile in 13 secondi. La sua velocità massima, sulla carta, è di 130 km/h, mentre la sua autonomia è pari a 160 km, grazie a una batteria da 20 kWh (un modulo da 14 kWh fisso e uno da 6 removibile).

Parliamo dunque di una citycar bella e buona, che non regala chissà quali grandi emozioni in termini di velocità e prestazioni, ma che può davvero rivelarsi utile e particolare nella vita di tutti i giorni. Certo per vederla sulle strade ci vorrà ancora del tempo, visto che la sua commercializzazione è prevista fra il 2021 e il 2023 (e speriamo che nel frattempo gli ingegneri della Biomega trovino il mondo di chiudere le fiancate...), a un prezzo tutt'altro che aggressivo: 20.000 euro.

FONTE: Biomega
Quanto è interessante?
3

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

Il Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle Auto