INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'appassionato e proprietario di Tesla e omonimo gestore del canale YouTube Marques Brownlee, ha di recente intervistato l'ex CEO di Microsoft Bill Gates per parlare di auto elettriche, di industria automobilistica, di ansia da autonomia e tanto altro.

Per ascoltare l'intera "chiacchierata" vi rimandiamo al video in alto ma, nel caso nel quale non masticaste bene l'inglese, riassumiamo i passaggi più importanti tra quelli che interessano i nostri lettori.

Brownlee ha voluto sapere il suo pensiero sul dominio di Tesla nel mercato delle auto elettriche, e Gates ha risposto di essere al corrente del fatto che Tesla sia tra le migliori compagnie in assoluto quando si parla di EV. Ha poi evidenziato il motivo per il quale molti produttori si stiano muovendo verso questa tecnologia, e cioè l'appeal che la casa automobilistica californiana si è costruito nel corso degli anni, oltre al grado di affidabilità raggiunto.

A seguire il magnate ha detto che la sfida non sta all'interno dei produttori, ma nella totalità dei consumatori. Man mano che le case cominciano la transizione verso la gamma di auto elettriche per incrementare la sostenibilità del settore, i consumatori dal loro canto devono "superare" i loro problemi con l'ansia da autonomia. Gates infatti crede che la preoccupazione maggiore degli acquirenti verso la nuova tipologia di alimentazione risieda nella credenza che le elettriche non possano competere con le controparti tradizionali in fatto di autonomia per singola carica.

Interessante poi il fatto che subito dopo Gates abbia concluso il discorso accennando il suo recentissimo acquisto relativo ad una Porsche Taycan:"E' una macchina dal prezzo premium, ma è davvero fantastica." La Taycan è una delle elettriche più costose in assoluto, con la variante Turbo S (incredibilmente veloce) che va a sfiorare i 200.000 euro.

Di recente la EV tedesca è stata bocciata dall'EPA in quanto ad autonomia, ma qualcuno che l'ha provata sul campo ha raccontato una storia abbastanza differente.

FONTE: teslarati
Quanto è interessante?
2