di

Bill Gates, il mitologico fondatore di Microsoft, ha deciso di acquistare un’auto elettrica, non una prodotta da Elon Musk come si potrebbe sospettare.

Eh già, perché nonostante tutto ciò che Tesla rappresenta - ovvero un’azienda americana, figlia della Silicon Valley, sinonimo di futuro e innovazione - Gates ha preferito puntare sulla “tradizione” europea, portandosi a casa una Porsche Taycan. Parliamo ovviamente di un gran bel pezzo di tecnologia, forse l’unica auto elettrica europea in grado di battersela quasi alla pari in termini di innovazione con Tesla, ma è comunque una sorpresa per molti.

Gates ha “confessato” l’acquisto durante un’intervista con Marques Brownlee, nella quale ha detto anche di divertirsi molto con la Taycan (andate al minuto 5), la sua prima auto elettrica. Gates però ha anche parlato del motivo per cui forse è ancora troppo presto per acquistare una EV: l’autonomia e la relativa ansia, abbiamo infatti ancora pochi km per coprire lunghi viaggi, secondo Gates.

Certo chissà, se avesse preso una Tesla Long Range magari non avrebbe avuto la stessa percezione... in ogni caso qualcuno ha fatto notare l’intervista a Elon Musk che su Twitter ha risposto con una freddura: “Le mie conversazioni con Gates sono state alquanto deludenti”, un modo carino per il CEO per dire che Gates non lo ha mai colpito e che dunque non è poi troppo sorpreso dalle sue parole...

Quanto è interessante?
2