La berlina elettrica BMW i4 potrebbe arrivare nel 2021 con 530 cavalli

La berlina elettrica BMW i4 potrebbe arrivare nel 2021 con 530 cavalli
INFORMAZIONI SCHEDA
di

BMW è stata una delle prime case automobilistiche a introdurre un'auto elettrica sul mercato. Il primo concept della BMW i8 è stato infatti presentato ormai 10 anni or sono, ma adesso la casa automobilistica di Monaco è intenzionata a fare sul serio.

Il guanto di sfida alla Tesla Model 3 pare esser già stato lanciato, e si chiamerà con ogni probabilità BMW i4. Fin dalle prime forme estetiche emerse sul web ha avuto un impatto molto polarizzante, e incarnerà l'idea di BMW nella produzione di una berlina completamente elettrica e ultra-tecnologica, che sarà costruita in materiali compositi per tenere a bada il peso.

Grazie ai più recenti report sappiamo che potrebbe disporre di una batteria da 80 kWh nella versione base, con ben 530 cavalli "sotto il cofano", stando a quanto dichiarato da fonti anonime. Questi numeri dovrebbero bastare per uno 0 a 100 in 4 secondi, mentre la velocità massima verrà limitata elettronicamente a 200 km/h.

Per quanto concerne l'autonomia potreste dormire sogni beati, perché una nuova tecnologia delle batterie permetterebbe alla i4 di raggiungere i 600 chilometri per singola carica in standard WLTP. Connettendola alla presa di corrente sarà possibile raggiungere l'80% di carica in soli 35 minuti, e per percorrere 100 km ne basteranno solo 6 di minuti.

Roadshow ha anche fatto sapere un possibile arrivo in più versioni: una dedicata al range, un'altra dedicata alle prestazioni e magari una terza in grado di strizzare l'occhio a tutte e due. Tutte verranno assemblate sulla stessa piattaforma modulare utilizzata per la Serie 3, fatto che consentirebbe a BMW di non dover progettare piattaforme diverse per veicoli elettrici e a benzina.

Il reveal ufficiale della BMW i4 è atteso per la fine del prossimo anno, mentre la produzione sarà affidata allo stabilimento di Monaco entro la prima metà del 2021. Adesso non ci resta che attendere, sperando in un risultato concreto e al contempo avveniristico.

FONTE: autoblog
Quanto è interessante?
2