Benzina a 5 euro/l nel milanese: cosa è successo e come farsi rimborsare

Benzina a 5 euro/l nel milanese: cosa è successo e come farsi rimborsare
di

Diciamolo: il 2022 non è iniziato come avremmo sperato. Chi guida un'auto a benzina sa bene che oggi un litro di carburante costa la bellezza di 2 euro, nel milanese però è stata segnalata una pompa a 5 euro al litro. Ora sappiamo cos'è successo.

Questo nuovo anno è partito con prezzi di gas ed elettricità alle stelle, nel frattempo siamo arrivati a una guerra in Ucraina che ha innalzato i prezzi del petrolio (con la Russia costretta a vendere il suo greggio a saldo) e di conseguenza dei carburanti alla pompa. E siamo solo a marzo...

Un disastro totale che, come detto in apertura, ha portato la benzina a costare nel nostro Paese circa 2 euro al litro. Ieri hanno fatto scalpore le immagini di una pompa nel milanese con la benzina a 4,989 euro al litro, ora però sappiamo che si è trattato di un errore e a far luce sulla vicenda è stato il sindaco di Corbetta Marco Ballarini.

Era una pompa lungo la ex SS11 a Corbetta, il cui responsabile ha chiarito il disguido e rilasciato una mail a cui richiedere l'eventuale rimborso (potete scrivere a informazioni@autogrill.net, allegando la ricevuta). Chi è del posto può anche andare presso il distributore e farsi rimborsare dal vivo, anche in questo caso però è necessario presentare la ricevuta o lo scontrino che attesti il rifornimento alla pompa con prezzo errato.

Quanto è interessante?
1
Benzina a 5 euro/l nel milanese: cosa è successo e come farsi rimborsare