Bentley festeggia un secolo di storia piantando 100 alberi

Bentley festeggia un secolo di storia piantando 100 alberi
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Continuano le celebrazioni dei 100 anni di Bentley, l'amato brand di lusso britannico. L'azienda produttrice di auto ha voluto festeggiare un anniversario così importante con una mossa lodevole: piantando 100 alberi a beneficio dell'ambiente.

Bentley ha piantato ben 100 piccoli alberelli nei pressi del suo quartier generale di Crewe. Non è casuale nemmeno il periodo in cui Bentley ha scelto di piantare gli alberi, dato che la settimana scorsa nel Regno Unito c'è stata la National Tree Week. Bentley ha detto che la misura simbolizza l'impegno dell'azienda per un futuro più sostenibile. Specie con gli investimenti fatti per la sostenibilità ambientatale negli stabilimenti di Pyms Lane.

Trai cento nuovi alberi, anche 10 bellissime querce —piantate all'esterno degli uffici di Bentley—, e 15 ciliegi che sono stati posti proprio davanti all'ingresso principale del quartier generale. Tra gli altri 70 e passa alberi troviamo invece noci, limoni e aceri.

Curiosamente, molti degli alberi piantati sono proprio del tipo che vengono usati per gli inserti in legno che impreziosiscono i veicoli di lusso del brand.

Legname che Bentley, così spiega l'azienda, ottiene in modo sostenibile, evitando fornitori responsabili delle devastazioni forestali.

Bentley spiega di aver scelto di piantare 100 alberi per il ruolo che ricoprono nel contrasto al cambiamento climatico e nel miglioramento della qualità dell'aria.

Bentley ha celebrato i 100 anni del brand anche con una nuova Continental GT in edizione limitata, dedicata al record di Pikes Peak.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1