Bendato in autostrada con una Tesla Model 3 in modalità autopilot

Bendato in autostrada con una Tesla Model 3 in modalità autopilot
di

Ha ormai spopolato in tutto internet la Bird Box Challenge che, come nell’omonimo film interpretato da Sandra Bullock su Netflix, vede il protagonista della sfida in questione riprendersi mentre compie le varie azioni della vita quotidiana, ma con una particolarità di non poco conto: dev’essere rigorosamente bendato.

Il successo sui social è stato a dir poco immediato e se, in qualche caso, la “sfida” ha dato vita ed episodi tutto sommato “divertenti”, altri hanno decisamente valicato i limiti del buon senso, come nel caso di una diciassettenne dello Utah che, guidando bendata in autostrada, ha provocato un insensato incidente stradale.

La stessa Netflix è arrivata a pubblicare su Twitter un appello, invitando gli utenti a non farsi coinvolgere dalla sfida:"Non possiamo credere che dobbiano dire una cosa simile, ma: per favore non fatevi male con la BirdBox challenge!".

Ignorando il caloroso avvertimento, un uomo ha deciso di pubblicare un video di sé bendato alla guida di una Tesla Model 3 in modalità autopilota che, alla velocità di 70 miglia orarie , ovvero circa 110 km/h, viaggiava in autostrada senza alcun tipo di controllo da parte del guidatore.

Una “decisione” davvero pericolosa, specialmente perché è la stessa Tesla a redarguirci sull’utilizzo dell’autopilota, ancora un sistema di guida semi-autonomo che necessita di attenzione da parte del conducente.

Come scritto dalla National Highway Traffic Safety Administration, il conducente deve “mantenere il controllo del veicolo in ogni momento , tenendo le mani sul volante” .

Lo stesso touchscreen da 15 pollici della Model 3 in questione , come si può vedere durante il video, avvisa l’inonsapevole (e incosciente) guidatore di rimettere le mani sul volante .

Domenica pomeriggio, il tweet è stato bruscamente cancellato dopo essere stato oggetto di pesanti critiche, ma diversi utenti lo hanno conservato ed inviato alle autorità locali. Qui, una sua condivisione da parte di un altro utente, Rob Stumpf.

Quanto è interessante?
3