INFORMAZIONI SCHEDA
di

I giorni prima del Natale sono caratterizzati dalla corsa all’ultimo regalo ma per il costruttore e preparatore texano Hennessey le cose vanno diversamente. John infatti è alle prese con il rilevamento della velocità massima di un’auto sul cui tetto viene legato un albero di Natale. Dopo aver testato la sua Porsche, ora tocca all’auto della moglie.

Per il costruttore è una tradizione annuale quella di legare un abete sul tetto della sportiva di turno e provare la sua velocità massima con l’ospite inatteso che rovina la penetrazione aerodinamica del mezzo. Fino ad oggi, il record era nelle mani della Jeep Grand Cherokee preparata da Hennessey, che nel 2019 toccò i 291 km/h, riuscendo a resistere al recente attacco al record da parte dell’auto personale di John, ossia la Porsche 911 Turbo S con cui ha raggiunto i “soltanto” 282 km/h.

Il record regge da troppo tempo, per cui Mr. Hennessey non si è dato per vinto, e ha deciso di schierare la vettura di sua moglie, nella fattispecie un’Audi RS6 Avant in tinta grigia metallizzata, che è stock soltanto a livello estetico, perché il V8 twin-turbo 4 litri che si nasconde sotto al cofano ha subito una dieta a base di steroidi che ha fatto lievitare la potenza fino ad 800 CV, parliamo quindi di un incremento di circa 200 CV rispetto al modello di serie (se siete curiosi, qui potete vedere la sfida tra Audi RS6, BMW M5 CS, AMG E63S e Porsche Panamera Turbo S).

La potente station wagon della signora Hennessey può raggiungere i 330 km/h in condizioni normali, ma con l’albero legato sul tetto è riuscita a raggiungere i 295 km/h, battendo il record precedente registrato con la Jeep.

Sul finire del finale John svela anche il segreto alla moglie, che ha affermato di essere felice di possedere l’auto più veloce in famiglia, augurando poi buone feste da tutto il team Hennessey.

Quanto è interessante?
2
Battuto il record di velocità con albero di Natale sul tetto: l'Audi RS6 è la nuova regina