Le batterie delle Tesla Model 3 e Y saranno LG Chem nella Gigafactory 3?

Le batterie delle Tesla Model 3 e Y saranno LG Chem nella Gigafactory 3?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Secondo Bloomberg, Tesla avrebbe scelto il fornitore di batterie per il suo enorme impianto Gigafactory 3 situato in Cina: LG Chem. Al momento dalla compagnia di Elon Musk non sono arrivate né conferme, né smentite.

Secondo il giornale economico sarà dunque LG Chem a fornire le batterie per le Tesla Model 3 costruite nel Paese cinese, un affare milionario che vedrà coinvolto soprattutto l'impianto LG di Nanjing, a 320 km da Shanghai, all'interno del quale si andrebbero a produrre le batterie Tesla con id 21700 (al posto delle "vecchie" 18650)

Tesla, dal canto suo, continua a dire di star trattando con CATL, che effettivamente potrebbe essere un secondo fornitore, vista l'alta richiesta di Model 3 prevista nel Paese asiatico. Scompare invece dai radar, e questa potrebbe essere la vera notizia, Panasonic, per molto tempo il produttore principale delle batterie Tesla.

Certo un annuncio ufficiale dovrà per forza di cose arrivare a breve, la produzione presso la Gigafactory cinese delle Model 3 è programmata per partire già entro la fine di quest'anno. Nel caso in cui le affermazioni di Bloomberg, solitamente fonte ultra affidabile, siano vere, LG Chem fornirà batterie anche per la costruzione delle Tesla Model Y nel prossimo futuro. Al momento, una sorta di "affare della vita".

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
2