Batterie per auto elettriche 10 volte più capienti delle attuali? Ecco le litio-zolfo

Batterie per auto elettriche 10 volte più capienti delle attuali? Ecco le litio-zolfo
di

Le nuove auto elettriche sono sicuramente molto avanzate tecnologicamente, guardando però alle batterie che le alimentano abbiamo ancora tantissima strada da fare. Nel futuro ad esempio potrebbero arrivare le batterie al litio-zolfo.

Questi nuovi accumulatori potrebbero davvero rappresentare una "Next Gen" e capire il perché è alquanto semplice. Una batteria agli ioni di litio è in grado di contenere 265 Wh di energia per ogni kg di peso, 185 mAh/g nel migliore dei casi, ora tenetevi forte perché passiamo alle litio-zolfo: si parla di 2.600 Wh/kg e 1.675 mAh/g, dunque un miglioramento di quasi dieci volte a parità di peso e ingombro.

Un miglioramento ancora teorico, visto che esistono ancora dei problemi pratici nella realizzazione di questi accumulatori. Ora però i ricercatori del DICP (Dalian Institute of Chemical Physics) potrebbero aver trovato la soluzione grazie a delle nanoparticelle di carbonio. Senza queste nanoparticelle, le batterie non riuscirebbero a caricarsi e scaricarsi come ci si aspetterebbe, in loro presenza invece i ricercatori affermano di aver raggiunto i 200 cicli di ricarica senza grosse perdite in quanto a capacità.

Inoltre i vantaggi non finiscono qui, le batterie al litio-zolfo sarebbero anche più economiche da costruire rispetto alle sorelle agli ioni di litio grazie ai loro materiali; pensando al mondo delle BEV si potrebbe mirare a un prezzo inferiore ai 100 dollari per kWh, dunque per una grossa batteria da 100 kWh si andrebbe a spendere meno di 10.000 dollari, il che non sarebbe affatto male... La strada per la commercializzazione però è ancora lunga. Nel frattempo Tesla lavora a batteria al litio metallico e Samsung continua a sviluppare lo stato solido.

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
2
Batterie per auto elettriche 10 volte più capienti delle attuali? Ecco le litio-zolfo