Avvistata per la prima volta la Renault Megane elettrica

Avvistata per la prima volta la Renault Megane elettrica
di

Nel corso del 2020, come noi stessi abbiamo riportato, Renault ha preannunciato un futuro concreto per la Megane eVision concept. Sino ad oggi però il progetto era rimasto piuttosto fumoso, ma i ragazzi di Motor1.com hanno finalmente avvistato un prototipo della Megane elettrica tra i ghiacci nordici.

I fotografi hanno scattato numerose immagini delle hatchback elettrica mentre circolava per i classici test invernali e mostrava vari dettagli interessanti nonostante il camuffamento. La EV a cinque porte si baserà sulla piattaforma CMF-EV sviluppata il collaborazione con Nissan e come parte dell'alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi, la quale andrà a rappresentare le fondamenta anche dell'attesissima Nissan Ariya.

In termini di design la Megane in calce dovrebbe portare sul mercato uno stile unico e in effetti il CEO di Renault, Luca De Meo, alcuni mesi fa ha affermato che la vettura definitiva avrebbe condiviso il 95 percento degli elementi visivi architettati per il concept.

In questo senso non possiamo che dargli ragione, poiché il veicolo di test ha evidenziato molte somiglianze in termini di proporzioni, anche se dovremo aspettare di vedere una Megane senza camuffamenti vari per esserne certi.

Per il momento sappiamo poco pure delle motorizzazioni ma, se il brand resterà fedele alla Megane eVision, ben presto potremo metterci al volante di una vettura con 219 cavalli di potenza e capace di scattare da 0 a 100 km/h in meno di 8 secondi. Oltretutto il pacco batterie da 60 kWh dovrebbe garantire un'autonomia di almeno 400 chilometri per singola carica.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1
Renault MéganeRenault MéganeRenault MéganeRenault MéganeRenault MéganeRenault MéganeRenault MéganeRenault MéganeRenault MéganeRenault MéganeRenault MéganeRenault MéganeRenault MéganeRenault MéganeRenault Mégane