Avviata la produzione della Baby II, la Bugatti da 30.000€ è realtà

Avviata la produzione della Baby II, la Bugatti da 30.000€ è realtà
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Annunciata al Salone di Ginevra 2019, la Bugatti Baby II omaggia la prima Baby e i 110 anni della fondazione della Bugatti. Si tratta di una vetturetta elettrica adatta più ai giovani che agli adulti, avendo dimensioni ridotte del 25% rispetto alla Type 35 alla quale è ispirata.

La Type 52 originale, conosciuta anche come "Baby" o "Bebe", era una copia in scala 1:2 della Type 35, la Bugatti più vincente di sempre. I circa 500 esemplari prodotti tra il 1927 e il 1936 erano destinati ai bambini più ricchi e furono un importante strumento pubblicitario.

La Baby II è prodotta su licenza dalla The Little Car Company, che ne ha appena avviato la produzione declinandola in tre varianti. Con la base, eccentricamente battezzata "Base", vi portate a casa la piccola vettura a 30.000€. La "Vitesse" è disponibile a 43.500€ e beneficia di una carrozzeria in materiali compositi più leggeri e resistenti, una batteria più capiente (2.8 kWh anziché 1.4) e un motore da 10 kW, più potente del 60% rispetto alla configurazione standard. La terza variante, la "Pur Sang" vanta una carrozzeria in alluminio battuta a mano con tecniche tradizionali, per lei sono necessari 58.200€. Tutte le Baby II sono alimentate da un pacchetto di batterie al litio e includono differenziale autobloccante e frenata rigenerativa.

Per garantire la sicurezza dei più piccoli la vettura offre una modalità di guida con potenza di 1 kW e velocità limitata a 20 km/h, la "Modalità Esperto" porta la potenza a 4 kW con una velocità massima (autolimitata) di 45 km/h. Nella Vitesse e nella Pur Sang è possibile impostare la modalità con 10 kW di potenza e nessun limitatore; LCC non ha annunciato la velocità massima, che supponiamo possa essere inferiore ai 490 km/h della Bugatti Chiron Super Sport 300+.

Se siete interessati abbiamo una buona notizia: complice la pandemia, alcune prenotazioni sono state disdette, la Baby II vi sta aspettando.

Quanto è interessante?
1
BugattiBugattiBugattiBugattiBugattiBugatti