Autovelox, altri due pali abbattuti ad Asti con il flessibile: ecco il video

Autovelox, altri due pali abbattuti ad Asti con il flessibile: ecco il video
di

Lo chiamavano "Fleximan il terribile", un presunto gruppo di teppisti, o organizzazione, che si diletta ad abbattere autovelox in giro per l'Italia e non solo. In Cortina Fleximan aveva già a bbattuto un autovelox da mezzo milione di euro. Stavolta però arriviamo a Savona.

Il tutto sarebbe successo tra il 24 e il 25 dicembre con ben due postazioni distrutte (e strategicamente posizionate) posizionati nelle vicinanze dello svincolo di corso Savona sulla tangenziale di Asti. In soli 8 mesi Fleximan ha abbattuto ben 8 autovelox. Il costo di questo scherzetto è stato valutato circa 50 mila euro, un danno significativo che richiederà tempo e risorse per essere riparato. I tecnici prevedono che il processo di ripristino degli autovelox danneggiati sarà lungo, stimando circa un mese prima che tutto torni a funzionare come prima. Questo episodio ha inoltre interrotto il regolare monitoraggio della velocità lungo la tangenziale, aumentando le preoccupazioni per la sicurezza stradale nella zona.

In risposta a questa serie di attacchi, le autorità stanno già pianificando misure preventive più robuste per proteggere i futuri autovelox. Si prevede che i prossimi dispositivi saranno equipaggiati con griglie e recinzioni di protezione aggiuntive, al fine di dissuadere ulteriori atti vandalici e garantire un funzionamento continuo degli strumenti di controllo della velocità.

  • Video