di

Tutti possono sbagliare (il vecchio Groucho di Dylan Dog avrebbe aggiunto "Come disse il riccio scendendo da una spazzola"), anche Autopilot di Tesla, che a bordo di una nuova Model Y ha quasi colpito in pieno un'altra vettura.

Il video che trovate in pagina arriva dalla Taconic Parkway, un'autostrada rurale che collega New York ad Albany. A postarlo su YouTube l'utente Jsnuff1, che ha raccontato di aver comprato la Tesla Model Y da poco e di star testando le funzionalità di Autopilot, facendo molta attenzione alla strada - così come si dovrebbe sempre fare.

Pur essendo estremamente avanzato, l'assistente di guida di Tesla non è certo infallibile, anzi, più volte in passato abbiamo visto momenti di incertezza, problemi con il software (come dimenticare il bambino scambiato per un cono di segnalazione...) e quant'altro, motivo per cui bisogna sempre avere le mani sul volante e gli occhi sulla strada, non è un dispositivo di guida autonoma (per ora).

E proprio tenendo gli occhi saldi sulla strada il proprietario della Model Y in oggetto ha evitato un incidente del tutto assurdo. In fase di sorpasso infatti Autopilot ha iniziato a sterzare come a voler tornare sulla prima corsia, peccato che proprio in quel punto vi fosse un'altra auto... Jsnuff1 si è chiesto: "Che la bici attaccata sul retro dell'auto abbia mandato in confusione Autopilot?" Di sicuro qualcosa ha reso invisibile la vettura al sistema di Tesla, il che è davvero strano... ottimo materiale per gli ingegneri di Elon Musk che dovranno lavorare al problema.

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
2