INFORMAZIONI SCHEDA
di

Tesla sta dimostrando un impegno costante nel miglioramento delle funzioni a bordo delle proprie vetture, e l'Autopilot nel corso del tempo ha ricevuto numerosi aggiornamenti, che l'hanno portato ad essere un sistema particolarmente affidabile.

Come potrete notare dal video in alto, una vettura Tesla in Autopilot è riuscita senza problemi nell'intento di costeggiare una zona delimitata da coni stradali. Ma non è questo che sorprende ormai, perché il veicolo si è in seguito trovato davanti un cono non in linea con gli altri, e nonostante tutto l'ha evitato con prontezza e sicurezza.

Questo per esempio non accadeva alcuni mesi fa, infatti i coni sono sempre stati una spina nel fianco dell'Autopilot, che li gestiva con estrema difficoltà. Adesso, con un update recente, questi vengono persino renderizzati sul grosso display nell'abitacolo, e rilevati con estrema precisione durante la navigazione.

Poche settimane fa una Model 3 era riuscita addirittura a fermarsi prima di investire una famiglia di anatre che aveva attraversato improvvisamente la carreggiata, con dei riflessi difficilmente pareggiabili da un essere umano. Date un'occhiata a questo video se non ci credete.

Contro la pioggia però neanche le vetture californiane possono fare qualcosa, lo testimonia un video che dimostra i potenzialmente letali effetti dell'aquaplaning. La compagnia di Elon Musk ha però provato a migliorare la visibilità in condizioni atmosferiche sfavorevoli, rilasciando un aggiornamento mirato al riconoscimento delle gocce di pioggia tramite un'avanzata rete neurale.

FONTE: electrek
Quanto è interessante?
1