di

È un aggiornamento che aspettano moltissimi utenti, sembra però che qualcuno lo abbia già, perfettamente funzionante: una Tesla Model 3 si è infatti fermata per la prima volta, in totale autonomia, di fronte a un semaforo rosso.

È uno degli update che anticipa la guida autonoma completa di Elon Musk, che arriverà entro la fine del 2020. Tesla ha in ogni caso iniziato a preparare il terreno già mesi fa, rilasciando come aggiornamento di Natale tutto il necessario per mostrare sullo schermo di bordo i semafori e altri elementi.

Ora però arriviamo alla sostanza della funzionalità, con la Tesla davvero in grado di fermarsi da sola in caso di luce rossa. Il video che vedete in pagina arriva da Kyle Conner, nuovo capo del canale YouTube di InsideEVs USA, che ha registrato il meraviglioso evento - che ha effettivamente qualcosa di magico. Ricordiamo che, nonostante i radar installati a bordo, Elon Musk e soci vogliono gestire l'intera guida autonoma quasi ed esclusivamente con le 8 telecamere di bordo e ovviamente il supercomputer HW3, installato in tutte le Tesla a partire dalla primavera del 2019. Speriamo soltanto che le leggi europee siano pronte ad accogliere la guida autonoma il prima possibile, che ancora oggi alcune funzionalità di Autopilot sono castrate e inutilizzabili...

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
2