Autonomia e versioni del nuovo SUV elettrico Ford ispirato alla Mustang

Autonomia e versioni del nuovo SUV elettrico Ford ispirato alla Mustang
di

Come già probabilmente saprete, Ford ha intenzione di lanciare prossimamente un SUV elettrico ispirato alla mitica Mustang. Oggi andiamo a scoprire nuovi dettagli proprio a proposito di questa "stramba" creatura.

L'idea di un SUV derivato dalla Mustang, elettrico per giunta, ha fatto storcere il naso a molti puristi, ora che iniziano a sbucare le prime caratteristiche però scopriamo come la vettura possa essere parecchio interessante. Partiamo dall'autonomia, elemento chiave di ogni EV: secondo lo standard EPA americano, il SUV di Ford dovrebbe avere 483 km di autonomia con installata una batteria estesa e la trazione posteriore, i dati WLTP invece parlerebbero di 600 km.

Come anticipato sopra, esisterà dunque una versione a trazione solo posteriore, affiancata a quella standard Dual Motor e trazione All-Wheel Drive - che più si addice a un SUV performance. Abbiamo anche parlato di "batteria estesa", a listino però ci sarà anche una variante con batteria standard, dal prezzo certamente più abbordabile.

Ma in quanto tempo si ricaricheranno queste batterie? Beh la velocità di ricarica alle colonnine pubbliche dovrebbe raggiungere i 150 kW, non di più, anche se è possibile che l'accumulatore standard abbia una velocità inferiore. In 10 minuti dovremmo ricaricare 75,6 km, in soli 45 minuti dovremmo essere in grado di andare dal 10% di carica all'80%, non male per un SUV di questa stazza.

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
2