Questo autobus elettrico si ricarica wireless ed è il futuro del trasporto pubblico

Questo autobus elettrico si ricarica wireless ed è il futuro del trasporto pubblico
di

Momentum Dynamic e la compagnia di trasporto pubblico Indianapolis Public Transportation Corporation (IndyGo) assieme per un interessante progetto: la realizzazione di alcune massicce stazioni di ricarica wireless, che daranno autonomia ad una flotta di 31 autobus elettrici.

Inizialmente saranno tre le stazioni di ricarica wireless messe a disposizione degli autisti del trasporto pubblico, tutte da 300kW e in grado di offrire una ricarica rapida. Gli autobus verranno ricaricati ogni volta che raggiungono il capolinea, e, in questo modo, potenzialmente possono operare 24/24 e 7/7 senza grosse soste.

Così l'azienda produttrice delle stazioni di ricarica ha annunciato la novità:

Momentum Dynamics Corporation, leader globale nell'high-power wireless charging per i veicoli elettrici, oggi può annunciare di aver stretto una papartnership con BYD e IndyGo. Installerà tre stazioni di ricarica ad induzione da 300-kilowatt nella città di Indianapolis, si tratta del sistema del genere a più elevata capacità del mondo. IndyGo potrà ricaricare la sua flotta di 31 bus elettrici alla velocità più alta di quella offerta da qualsiasi altra tecnologia di ricarica wireless. La tecnologia di Momentum Dynamics’ aiuterà ad alimentare gli autobus elettrici da 16 piedi della IndyGo che operano sulla Red Line attraverso una ricarica on-route. Ogni volta che i bus raggiungono una stazione di ricarica ad induzione, tutte posizionate al termine della corsa del veicolo, la batteria riceve automaticamente un boost che permette al veicolo di continuare il servizio. Nel complesso, questa strategia di ricarica automatica riduce le operazioni necessarie al funzionamento dei veicoli, riducendo i costi e azzerando l'inquinamento locale".


I veicoli elettrici diventano sempre più centrali all'interno dei servizi di trasporto pubblico a livello mondiale. Anche in Italia —a partire da Bologna— ci sono già diverse città che stanno sperimentando soluzioni di questo tipo. Mentre le aziende produttrici studiano e progettano veicoli sempre più sofisticati, come Volvo, con i suoi pullman elettrici dotati di guida autonoma.

FONTE: Insideevs
Quanto è interessante?
6