Quali sono le auto più vendute al mondo nel 2021? Fiat vi sorprenderà

Quali sono le auto più vendute al mondo nel 2021? Fiat vi sorprenderà
di

Gli appassionati del mondo automotive si saranno certamente chiesti in questi giorni: ma quali sono le auto più vendute al mondo nel 2021? Con la maggiore diffusione e promozione dei veicoli EV qualcuno potrebbe sospettare un cambio di tendenza sorprendente, ma la vera sorpresa è il dominio Fiat in più Paesi oltre l’Italia!

Grazie ai colleghi di Motor1 possiamo accedere alle tendenze recenti di mercato su scala globale, soffermandosi in certi Paesi specifici ove il mercato delle automobili ha un impatto notevole. Nonostante la crisi dei chip abbia colpito anche il settore automotive, le vendite sono risultate alquanto elevate; nel mentre, le preferenze del pubblico non sono cambiate di molto.

Basta osservare lo scenario statunitense: le Ford Serie F dominano ancora il mercato a stelle e strisce con 726.004 unità vendute tra F-150, F-250, F-350 e F-450! Tra l’altro, la Serie F risulta anche il veicolo più venduto in Canada con 111.332 unità. Al secondo posto si trovano invece i pickup Ram con 569.388 unità vendute, mentre al terzo c’è la Chevrolet Silverado con 529.765 unità.

Spostiamoci nell’America Latina, osservando già il dominio di Fiat oltreoceano: in Brasile, infatti, la Fiat Strada è la numero 1 del mercato automotive con 109.107 unità, ovvero il 5,5% del mercato totale. Si tratta del miglior risultato di sempre per il pickup nato nel 1996. Al secondo posto segue la Hyundai HB20 con 86.455 unità vendute e al terzo troviamo la Fiat Argo con 84.644 unità. In Argentina, invece, è la berlina Fiat Cronos a dominare il mercato con 37.435 unità; scende al secondo posto il pickup Toyota Hilux, seguito al terzo dal Volkswagen Amarok con 18.655 unità vendute.

In Europa Fiat non può non essere la più venduta nel Belpaese: esattamente come nel 2020, anche nel 2021 la Fiat Panda regna con una quota di mercato del 7,6%, ovvero 112.298 unità vendute. A seguirla sono la Fiat 500 con 44.819 unità e la Lancia Ypsilon con 43.735 unità. Nel mercato principale del Vecchio Continente, ergo in Germania, troviamo invece il dominio Volkswagen con, in ordine, la nuova Golf (91.621 unità), la T-Roc (57.424 unità) e la Tiguan (55.527 unità). Ciononostante, per la Golf è il risultato più basso dal 1980 dato che ottiene solamente il 3,5% del mercato.

Passiamo dai “cugini” francesi, dove la Peugeot 208 ha la meglio sulla Renault Clio per poco meno di 3.000 unità, mentre al terzo posto si colloca la Dacia Sandero con un sorprendente aumento del 44% rispetto al 2020, per 77.067 unità vendute. Dagli inglesi, invece, la Vauxhall Corsa ha preso il primo posto per la prima volta dalla sua introduzione con 40.914 unità, ma attenzione alla Tesla Model 3 al secondo posto con 34.783 unità vendute! Al terzo posto, dunque, si trova la classica Mini Hardtop.

Dulcis in fundo, sul podio ungherese troviamo la Fiat 500. Per l’esattezza, la city car italiana si trova al terzo posto con 4.730 unità vendute, dietro alla Suzuki S-Cross al secondo posto e alla Suzuki Vitara sul gradino più alto del podio.

Sempre a proposito di Fiat, ecco una Fiat Panda 4x4 protagonista alla Dakar Classic.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
2