Uber: I Taxi si chiamano con la voce grazie a Samsung Bixby

Uber: I Taxi si chiamano con la voce grazie a Samsung Bixby
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Mentre la moda degli speaker smart si fa sempre più diffusa, negli USA come in Europa, gli assistenti vocali su smartphone fanno ancora fatica a decollare. Eppure con loro si possono compiere molte azioni solo utilizzando la voce, come ad esempio chiamare un'auto Uber con Samsung Bixby.

L'azienda coreana ha da poco lanciato un App Store dedicato proprio al suo assistente intelligente Bixby, così che gli utenti possano subito vedere quali applicazioni sono compatibili con lui - un po' quello che ha fatto Apple con il suo Watch. Ebbene, sul negozio digitale sono appena apparse le app di Uber e Lyft, il che significa che possiamo chiamare un taxi di una di queste compagnie utilizzando direttamente i comandi vocali di Bixby.

Questo a meno di essere negli Stati Uniti o in Corea del Sud, almeno per ora, poiché sono gli unici Paesi in cui Uber, Lyft e Bixby lavorano in simbiosi, presto però il servizio potrebbe diffondersi in tutta Europa. Samsung del resto sta lavorando molto attorno alla mobilità condivisa e all'infotainment, vi ricordiamo infatti che è già stato presentato il sistema Samsung Exynos Auto, che porta la multimedialità a bordo delle auto del futuro. Si attende soltanto che i grandi produttori lo implementino a bordo delle loro vetture di nuova generazione.

Quanto è interessante?
2
Uber: I Taxi si chiamano con la voce grazie a Samsung Bixby