Le auto Tesla contro Audi e-tron e Kona: chi ha più autonomia in autostrada?

Le auto Tesla contro Audi e-tron e Kona: chi ha più autonomia in autostrada?
di

Spesso, parlando delle nuove auto elettriche, ci si sofferma sulla potenza, sull’accelerazione, sulla velocità di ricarica. È bene però confrontare le nuove vetture anche dal punto di vista dell’autonomia, cosa che ha fatto la società tedesca nextmove mettendo a confronto una Tesla Model 3, una Model S e una Model X contro una nuova Audi e-tron.

Otto le auto usate dalla società di noleggio, che ha preso una Model S 100D con cerchi da 19”, due Tesla Model X 100D con cerchi da 19” e 20”, una Tesla Model 3 Dual Motor AWD, due Audi e-tron con cerchi da 17”, pneumatici estivi su una, invernali sull’altra, due Hyundai Kona Electric, sempre con pneumatici estivi e invernali.

Il test è stato svolto su un tratto autostradale lungo 85 km in due round, uno con velocità massima impostata a 130 km/h, un secondo a 150 km/h, senza che il riscaldamento fosse attivo su tutte le vetture.

Questi gli interessanti risultati: a 130 km/h, l’auto con il consumo più basso è stata la Model 3 con pneumatici estivi, che ha fatto registrare 18,5 kWh/100 km, seconda la Kona con allestimento estivo, a 19,1 kWh, terza la Model S “invernale”, con 20,4. Ultime le due Audi e-Tron, rispettivamente con 27,5 e 28,4 kWh/100 km. A 150 km/h ovviamente i consumi salgono, la situazione finale però non cambia: sempre prima la Model 3, ultime le e-tron, come potete vedere nei grafici.

Guardando all’autonomia generale con velocità media di 115 km/h, la Model S 100D è stata la prima della classe, offrendo ben 480 km, con l’intero podio occupato dalle auto di Elon Musk, le uniche oltre i 400 km. Troviamo poi la Kona a 322 km e la e-tron a 301 km. Sorpresi?

Quanto è interessante?
2
Tesla Model 3Tesla Model 3Tesla Model 3Tesla Model 3Tesla Model 3Tesla Model 3