di

La natura, quando meno te lo aspetti, può comportarsi in modo assolutamente crudele. Un recente video registrato a Ghatkopar West, Mumbai, mostra una piccolissima voragine mentre inghiotte un'autovettura in pochi secondi.

Al momento non sappiamo se ci fosse davvero qualcuno all'interno dell'abitacolo, ma il fatto che le luci di stop fossero accese ci fa subito pensare alla ipotesi peggiore. A quanto pare il tutto si è verificato poco dopo un temporale di proporzioni bibliche: più o meno tutti conosciamo i monsoni, i quali trasportano con sé delle masse d'acqua impressionanti. Purtroppo il suolo non ha retto a tutto ciò, e quanto accaduto dopo è sotto gli occhi di tutti.

In genere le voragini si formano a causa della permeazione dell'acqua nel sottosuolo, che può dissolvere, slegare e portar via del materiale indebolendo la struttura del suolo. E' chiaro che in alcuni punti basta un po' di peso per provocare un crollo dell'asfalto e degli strati sottostanti ma, se di casi simili ne abbiamo già visti a bizzeffe, la stranezza dell'episodio avvenuto sta proprio nelle dimensioni del foro.

Ora come ora, nonostante non siano state riportate morti o gravi ferimenti, non possiamo ancora tirare un sospiro di sollievo definitivo, ma in ogni caso non mancheremo di aggiornarvi se dovessero arrivare importanti novità sulla questione.

A proposito di improvvisi cedimenti nel terreno vogliamo concludere menzionando due situazioni assolutamente terrificanti. La prima concerne la voragine apertasi pochi giorni fa in un parcheggio di Gerusalemme, mentre la seconda risale allo scorso mese di agosto, quando un'ampia area adiacente ad un'autostrada cinese cedette e inghiottì ben 21 veicoli fermi in sosta.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1