Le auto elettriche spopolano in USA, e a dominare è Tesla

Le auto elettriche spopolano in USA, e a dominare è Tesla
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Le auto elettriche, soprattutto nel corso degli ultimi 15 mesi, hanno registrato una crescita sorprendente. Le BEV stanno insomma rosicchiando quote di mercato alle vetture tradizionale in modo sempre più rapido, e questo vale in parte anche per gli Stati Uniti.

Dall'altra parte dell'Oceano Atlantico, in base ai dati appena forniti da Experian, l'acquisto di nuovi veicoli nel corso del 2020 è apparso leggermente in calo, ma le auto a batteria hanno in parte bilanciato questa tendenza messa in atto dalla pandemia di coronaviurs.

In sintesi, le auto completamente elettriche registrate sul suolo statunitense durante l'anno passato sono state esattamente 252.548 (+11,1 percento rispetto al 2019), a fronte delle 227.161 vendute un anno prima. Il dato colpisce di più se paragonato al fatto che nel 2020 sono state vendute 14.240.036 vetture, contro i 16.755.597 veicoli acquistati durante il 2019. Attraverso dei semplici calcoli scopriamo che il market share delle BEV è passato dall'1,4 percento del 2019 all'1,8 percento del 2020.

Rispetto ai Paesi dove la transizione è più rapida (specialmente quelli dell'Europa settentrionale), quello appena fornito può sembrare un dato poco significativo, ma bisogna anche portare alla discussione il parziale smantellamento, da parte dell'amministrazione Trump, delle politiche atte a ridurre velocizzare il passaggio ai veicoli a zero emissioni.

Da questo punto di vista il neopresidente Joe Biden è stato fin da subito molto chiaro: da oggi in poi negli Stati Uniti si stringerà la morsa attorno alle emissioni veicolari, si incentiverà l'acquisto di vetture a batteria e si comincerà persino a convertire quanti più veicoli federali sia possibile all'alimentazione alternativa.

Tornando nel merito dei dati sulle auto elettriche in territorio americano, crediamo sia necessario sottolineare che il settore è stato trainato soprattutto da Tesla: la casa automobilistica di Fremont ha inglobato il 79,4 percento delle registrazioni di BEV totali. Il modello dominante è stato la Model 3 con 95.135 unità vendute, al secondo posto si è posizionata la Model Y a quota 71.344 esemplari e, a chiudere il podio con un distacco abissale, abbiamo trovato la Chevrolet Bolt EV a quota 19.664 unità. In quarta e quinta posizione ci imbattiamo di nuovo in Tesla: la Model X è arrivata a 19.652 vetture e la Model S a 14.430 preferenze.

Ora come ora siamo molto curiosi di capire come, nel corso dei prossimi mesi, le varianti aggiornate di Model S, Model 3, Model X e Model Y andranno a impattare sulla domanda.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1