Le auto elettriche producono meno C02 di quelle a benzina? Un nuovo studio risponde

Le auto elettriche producono meno C02 di quelle a benzina? Un nuovo studio risponde
di

Ma le auto elettriche producono veramente meno CO2 rispetto a quelle a combustione? Ce lo si è chiesto spesso, soprattutto perché l'elettricità non viene necessariamente prodotta in modo "green", e la produzione e lo smaltimento degli EV comportano necessariamente delle esternalità non proprio ad "impatto zero". Un nuovo studio fa ben sperare.

Il report pubblicato sulla rivista Nature Sustainability ha comparato le emissioni dell'intero ciclo vita delle auto a combustione con quelle delle auto elettriche. Risultato? Promossi i veicoli a batteria, portano realmente un beneficio all'ambiente rispetto alle auto tradizionali.

La ricerca è stata realizzata da un team eterogeneo, con ricercatori dell'Università di Cambrige, di Exter e Nijmegen. Le auto elettriche sono più pulite delle auto a carburante nel 95% dei Paesi monitorati — come detto molto dipende dalle modalità di produzione dell'energia elettrica, motivo per cui il dato potrebbe differire da nazione a nazione.

Ad esempio l'impatto diminuirà significativamente in un Paese con un forte impegno nelle fonti di energia rinnovabile o nucleare, e più marginale dove invece si usa prevalentemente il carbone. Dove le fonti rinnovabili sono quasi completamente assenti, il paradosso è che le auto a benzina potrebbero essere più eco-friendly: è un risultato che si raggiunge solamente nel 5% dei Paesi, tra cui la Polonia.

Nello stesso studio sono stati anche comparate le pompe di calore con le caldaie a gas, con un vantaggio ambientale delle prime sulle seconde.

È uno studio piuttosto significativo, anche perché testimonia come la conversione del parco auto da sola non basta. Bisogna anche rafforzare centrali nucleari e fonti rinnovabili.

Quanto è interessante?
1