Auto elettriche, ecco perchè le società di leasing sono fondamentali nella loro diffusione

Auto elettriche, ecco perchè le società di leasing sono fondamentali nella loro diffusione
di

Le società di leasing potrebbero essere la chiave di volta per diffondere nel mondo le auto elettriche. Questo quanto si evince da un interessante studio realizzato dall’organizzazione ambientalista indipendente europea Transport & Environment (T&E), citato da Repubblica.it.

Ebbene, secondo quanto raccolto, se il settore del leasing decabornizzasse le sue flotte in maniera più rapida, ci sarebbe una maggiore disponibilità di auto elettriche usate.

Ciò permetterebbe quindi a più persone di avere un accesso più facilitato alle BEV (visti i costi minori), rendendo quindi più democratiche la vettura a zero emissioni. Ad oggi in Italia esistono solo 13 modelli di auto elettriche sotto i 35mila euro, di conseguenza il prezzo delle green risulta essere ancora alto per la maggior parte della popolazione, ma acquistare una vettura elettrica di seconda mano potrebbe essere molto più accessibile.

Secondo uno studio dell'organizzazione europea dei consumatori Beuc, una full electric usata permetterebbe alle famiglie italiane di risparmiare circa 6.000 euro in sette anni, rispetto ad un acquisto di una benzina usata.

Inoltre, stando a T&E, se le sette principali multinazionali dell'automotive elettrificassero completamente le flotte entro il 2028 (cosa poco probabile), e le società di leasing lo facessero entro il 2030, si arriverebbe ad avere nel 2035, l'anno dello stop dell'Ue di benzina e diesel, 51 milioni di BEV usate di cui 8 milioni al di sotto dei 10mila euro. In Italia invece si avrebbero 5,8 milioni di auto usate entro il 2035, quindi 3,3 milioni in più rispetto agli scenari attuali.

"Le auto elettriche usate sono l'opzione più economica per le famiglie – le parole di Elena Lake, Electric Fleets National Lead Italia - permettono di risparmiare sui costi al momento dell'acquisto e per tutta la durata di vita dell'auto. La loro disponibilità sul mercato dell’usato può essere di grande beneficio per una platea ampia di consumatori. Ed è qui che entrano in gioco le società di leasing: perché dal loro impegno a decarbonizzare le proprie flotte, oltre a un’importante riduzione delle emissioni, dipende anche un accesso più ampio alla mobilità pulita per i cittadini".

Secondo lo studio le società di leasing non si stanno però muovendo così velocemente verso la decarbonizzazione. "Il massiccio afflusso di auto elettriche a prezzi accessibili sul mercato dell'usato è possibile e le società di leasing ne sono la chiave di volta - ha ribadito Elena Lake - non è un’esagerazione dire che queste società possono accelerare e democratizzare l'auto elettrica, rendendola accessibile all’assoluta maggioranza delle persone. Al di là dei loro obiettivi di mercato, hanno una enorme responsabilità ambientale e sociale che non possono eludere".