Auto elettriche: ecco i Paesi dove conviene di più acquistarle

Auto elettriche: ecco i Paesi dove conviene di più acquistarle
di

Una recente ricerca, svolta da CompareTheMarket ci pone davanti ad una interessante lista, che mette in ordine vari Paesi in base alla facilità con la quale ci si può portare a casa un'auto elettrica sul suolo di ognuno di essi.

La classifica, che potete visionare tramite il link in alto, è stata redatta prendendo come campione la Nissan Leaf, la EV attualmente più popolare fra tutte. Ecco, mettendone in relazione il costo tra Stato e Stato, è emerso un quadro a tratti sorprendente. La Spagna ad esempio è il Paese più virtuoso da questo punto di vista, con un prezzo di 25.900 euro. A seguire troviamo Réunion, Portogallo, Polonia, Giappone, Norvegia, Stati Uniti, Canada, Francia e Irlanda, che chiude in decima posizione con 29.890 euro.

Dall'altra parte dello spettro, e cioè quello che illustra i Paesi dove acquistare una EV risulta un'operazione molto più cara, troviamo Singapore a dominare in quarantanovesima posizione con addirittura 100.142 euro. Quarantottesima la Thailandia, dove però la Leaf costa quasi la metà coi suoi 58.705 euro. In ordine troviamo poi Argentina, Taiwn, Malaysia, Israele, Brasile, Costa Rica, Finlandia e Svezia, dove la piccola elettrica richiede 37.477 euro.

Insomma, come potete ben vedere l'oscillazione è mostruosa. Se in Spagna un automobilista è deciso a prendere una Nissan Leaf deve mettere mano al portafogli per 25.900 euro, mentre i singaporiani debbono sborsare ad esempio più del quadruplo, e gli argentini quasi il doppio.

Per chiudere vi rimandiamo a due notizie a proposito di Leaf. La prima vede il motore della EV montato su una Porsche 911 con particolari risultati, mentre la seconda mette in luce una situazione paradossale per la quale sostituirne la batteria costa più che comprarne una nuova.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1