Quali sono le auto elettriche con la migliore autonomia reale? Tesla fuori dalla Top 3

Quali sono le auto elettriche con la migliore autonomia reale? Tesla fuori dalla Top 3
di

Il mondo delle autovetture sta attraversando un periodo di grande cambiamento che, in un modo che non ha precedenti nella storia dell'industria, porterà sulle nostre strade innumerevoli auto elettriche. Ovviamente il nuovo tipo di alimentazione non è esente da punti negativi, e l'autonomia per singola carica può spesso essere tra questi.

Già adesso la situazione è in forte miglioramento, con alcuni modelli a batteria che riescono a superare i 600 chilometri di range prima di dover tornare alla colonnina. Purtroppo però, come per le vetture tradizionali, i produttori condividono specifiche tecniche facendo riferimento a cicli di test come gli standard EPA o WLTP, i quali soprattutto nel secondo caso si esprimono in maniera alquanto ottimistica.

Da un paio di anni a questa parte i ragazzi di What Car? hanno però potuto mettere le mani su numerosi modelli completamente elettrici, e hanno quindi deciso di condividere i dati sull'autonomia nel mondo reale che sono stati in grado di ottenere. Per ovvi motivi la redazione britannica non ha avuto modo di provare con mano ogni singolo modello di EV in circolazione (manca la campionessa di autonomia Tesla Model S), ma la classifica resta comunque parecchio interessante.

Al primo posto troviamo l'ottima Hyundai Kona Electric con un range di 416 chilometri, garantiti da un pacco batterie con capacità di 64 kWh e da una potenza inferiore alle rivali (204 cavalli). La medaglia d'argento va alla Jaguar I-Pace per merito dei suoi 407 chilometri di autonomia. Le ampie dimensioni del veicolo hanno consentito l'installazione di un pacco batterie da 90 kWh, che a quanto pare non delude affatto. A chiudere il podio ci pensa la Kia e-Niro, la quale condivide il motore e il pacco batterie con la Kona Electric e offre un range di quasi 407 chilometri: lo scarto con quest'ultima è causa di un maggior peso complessivo.

Sfiora la medaglia di bronzo la Tesla Model 3 Performance, e lo fa per motivi piuttosto banali: è nettamente la vettura più potente e performante tra quelle citate finora, per cui il suo pacco batterie da 75 kWh non riesce ad avvicinarla alla Kona Electric: il range si attesta sui 384 chilometri. Al quinto posto vediamo infine la Tesla Model X con 375 chilometri di range offerti da un pacco batterie da circa 95 kWh. Il SUV di Fremont condivide lo stesso problema di Jaguar I-Pace: il grosso pacco batterie è controbilanciato da una potenza elevata e da una massa considerevole.

Di recente sono arrivate sul mercato la nuova e peculiare Hyundai Ioniq 5 e l'interessante Volkswagen ID.4, e da parte nostra non vediamo l'ora di scoprirle fino in fondo.

FONTE: autocar
Quanto è interessante?
2