Le auto elettriche di Jaguar Land Rover utilizzeranno i chip della Formula E

Le auto elettriche di Jaguar Land Rover utilizzeranno i chip della Formula E
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Jaguar Land Rover annuncia la partnership strategica con il costruttore di superconduttori Wolfspeed, che fornirà i chip per le nuove auto elettriche del gruppo britannico. Questa collaborazione segue a quella già in atto dal 2017 con il team Jaguar TCS Racing impegnato in Formula E.

In particolare, Wolfspeed fornirà degli inverter al carburo di silicio (SiC) che secondo il costruttore sono più più piccoli, leggeri ed efficienti rispetto al resto del mercato, e sulle nuove vetture EV dovrebbero permettere un incremento del 5-10% dell’autonomia totale del mezzo.

Il CEO di Jaguar Land Rover ha affermato: “Non siamo estranei, avendo collaborato insieme al team Jaguar TCS Racing nelle ultime cinque stagioni. Trasformandolo in una partnership strategica come parte della nostra strategia Reimagine, possiamo integrare l'avanzata tecnologia al carburo di silicio di Wolfspeed nei nostri veicoli elettrici di prossima generazione, offrendo ai nostri clienti un'autonomia estesa e capacità prestazionali”.

Una mossa strategica e necessaria, essendo in un periodo in cui tutti i costruttori dovranno adoperarsi per una corsa all’elettrico entro i termini disposti dall’Unione Europea, con una crisi dei chip ancora in atto. La partnership tra Jaguar Land Rover e Wolfspeed assicurerà dunque la fornitura dei chip necessaria per adeguarsi alla transizione verso la gamma full electric.

Ricordiamo infatti che Jaguar diventerà un brand 100& elettrico già dal 2025, e nel frattempo Jaguar Land Rover ha convertito l’impianto di Halewood alle EV per salvare i posti di lavoro.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1
Le auto elettriche di Jaguar Land Rover utilizzeranno i chip della Formula E