Le auto elettriche del futuro avranno un range più basso, e per il CEO di Audi ha senso

Le auto elettriche del futuro avranno un range più basso, e per il CEO di Audi ha senso
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Da alcuni mesi a questa parte Audi ha comunicato a ritmi serrati le strategie per il proprio futuro, preannunciando una elettrificazione massiccia della propria gamma di veicoli. E' risaputo che a breve vedremo la rapidissima e-tron GT, le prossime generazioni EV di A4 e A6 e magari anche una R8 a zero emissioni.

La carne al fuoco in quel di Ingolstadt è tantissima quindi, e i primi frutti di miliardi di euro di investimenti nella riconversione degli stabilimenti produttivi cominciano senza alcun dubbio a palesarsi. Il trend al momento è quello di sviluppare batterie e motori elettrici più efficienti, capaci di garantire un'autonomia per singola carica sempre più elevata.

Per Markus Duesmann però, CEO della compagnia tedesca, nel prossimo futuro le auto completamente elettriche andranno a offrire un range sempre più basso, e i motivi sono assolutamente ragionevoli:"Inserire enormi batterie per avere migliaia di chilometri non credo sia un trend che continuerà a lungo. Più avanti l'autonomia calerà perché l'infrastruttura di ricarica diverrà più densa, ma anche per l'esperienza accumulata dai clienti. Se ci pensate, l'infrastruttura sta migliorando e consente tempi di ricariche sempre più veloci, per cui l'idea di avere macchine con range più bassi avrebbe perfettamente senso. Pure i proprietari di veicoli Audi si adatteranno alla nuova realtà delle EV."

"Oggi ti rechi alla pompa di benzina e fai carburante, e ciò rappresenta un modo del tutto naturale per immettere l'energia utile alla guida. Con le auto elettriche questo non è così naturale, bisogna infatti adattare un po' le proprie abitudini. Una volta preso confidenza col sistema però, credo che la dimensione delle batterie scenderà, perché queste rendono le vetture pesanti e costose in modo innecessario. E pure troppo grandi."

Il discorso di Duesmann è piuttosto logico, e per il futuro il CEO promette che Audi andrà a costruire auto elettriche sviluppate proprio per essere tali. Ciò si traduce nel fatto che vedremo sempre meno auto tradizionali elettrificate e sempre più BEV pure e sviluppate con metodi differenti da quelli attuali.

In chiusura ci teniamo a rimandarvi al nostro speciale sulla nuova Audi e-tron GT: la Granturismo elettrica con 487 chilometri di autonomia.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1