Le auto elettriche entrano nel paniere Istat: "riflettono un nuovo stile di vita"

Le auto elettriche entrano nel paniere Istat: 'riflettono un nuovo stile di vita'
di

Nella giornata di ieri l'Istat ha aggiornato il proprio paniere, che ha segnato l'ingresso anche dei monopattini e vetture elettriche. Si tratta di una modifica di rilievo, che dimostra ancora una volta come l'e-mobility sia ormai entrata nella collettività e rappresenti un nuovo stile di vita per migliaia di italiani.

L'amministratore delegato di Nissan Italia, Bruno Mattucci, in una dichiarazione ha sottolineato come "l'ingresso dell'e-mobility nel paniere Istat riflette un nuovo stile di vita e guida". Negli ultimi mesi infatti sono state tante le case automobilistiche che hanno deciso di puntare sulle vetture green, dando il via ad una delle più grandi rivoluzioni del settore.

"In Nissan siamo stati i pionieri con oltre 10 anni di esperienza nella produzione e vendita di modelli a zero emissioni. Stiamo accompagnando la transizione energetica con un'intera gamma disponibile di soluzioni 100% elettriche, dalla Nissan Leaf ai veicoli commerciali a zero emissioni. I nuovi modelli elettrici sono sempre più lunghi nell'autonomia di percorrenza con una ricarica con il vantaggio di non avere blocchi nella circolazione e costi di gestii molto più bassi rispetto ai mezzi termici" ha continuato Matteucci all'ANSA.

Il carrello virtuale dell'Istat è un indice attraverso cui l'Istituto di Statistica del nostro paese mira a quantificare le abitudini di spesa e consumi degli italiani. L'ultimo aggiornamento segna una svolta green rispetto al passato.

Nissan, dal suo canto ha mostrato al mondo anche la nuova Leaf e+.

Quanto è interessante?
1