di

Come potete ben vedere dal video in alto, un'auto elettrica è appena esplosa mentre era in fase di ricarica alle colonnine di Sanming, nel sud della Cina. Al momento il modello del veicolo non è stato ancora identificato, e la scena si è verificata lo scorso 20 agosto.

Inizialmente la vettura ha preso fuoco, con il fumo che fuoriusciva mentre era ancora collegata alla colonnina tramite il cavo apposito: con ogni probabilità si è verificato un malfunzionamento della batteria. Successivamente, una volta che i vigili del fuoco sono arrivati sul posto e hanno iniziato a spegnere le fiamme con forti getti d'acqua, la macchina è esplosa all'improvviso.

Al momento non abbiamo molti dettagli sull'accaduto ma, secondo piccoli trafiletti dei media locali, nessuno è rimasto ferito nell'incidente, e questa è già un'ottima notizia viste le portiere e le schegge volate via per parecchi metri. In quell'istante un uomo passeggiava tranquillamente a cinque posti auto di distanza, e per sua fortuna non è stato colpito.

Eventi di questo tipo fanno di sicuro notizia e si diffondono sul web a una velocità estrema, vista la diffidenza che molte persone nutrono verso il nuovo tipo di alimentazione, ma fino ad ora non ci sono prove del fatto che le EV siano più pericolose delle vetture tradizionali.

A proposito di auto elettriche, è ufficiale il nuovo Peugeot 3008 2021, che adesso è anche Plug-In Hybrid ed a trazione all-wheel drive. Purtroppo però, nel caso foste interessati a questi veicoli Euro 6, abbiamo una brutta notizia per voi: l'Ecobonus è stato messo temporaneamente in pausa e, nell'attesa che gli enti opportuni rinnovino i finanziamenti, agli automobilisti non resta che aspettare pazientemente.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
2